I’M A FASHION BLOGGER

Salve a tutti! E’ da qualche settimana che non scrivo sul blog, vi sono mancata almeno un pochino?

Come procedono le vostre vacanze?

Io mi sono tuffata nello splendido mare della Calabria e finalmente il mio colorito non è più bianco pallido (ma di questo vi parlerò in un altro post). Oggi voglio inaugurare insieme a voi la categoria OUTFIT.

Fino ad ora non ho avuto il coraggio di presentarmi come si deve, di essere in contatto diretto con voi, di mostrarmi come una reale fashion blogger. Forse un pò per paura, un pò per insicurezza: SBAGLIANDO e perdendo, come mio solito, tempo prezioso.

Avere paura di sbagliare. 

Cavolo! Alla fine sbaglio lo stesso, tanto vale non lasciar nulla di intentato e rincorrere i propri sogni. Non bisogna temere le conseguenze, altrimenti si rischia di rimanere bloccati in un limbo.

Avere paura del giudizio altrui.

Ci facciamo sempre condizionare dalle critiche degli altri, dalla paura di non piacere, dalle offese velate. In questi momenti, senza un briciolo di lucidità, non consideriamo nemmeno la provenienza (insomma da che pulpito viene la predica). Maggiore forza d’animo e indifferenza sono la soluzione.

Avere paura di non valere abbastanza.

Se ci paragoniamo alle persone che riteniamo migliori di noi è come se ci buttassimo da un burrone senza paracadute; se ci paragoniamo a chi sta peggio ci consoliamo con magrissime soddisfazioni. Con un pizzico di sicurezza in più dobbiamo reinventarci, dobbiamo misurare il nostro valore con l’esperienza, provando a essere unici, perché si può! VOLERE E’ POTERE.

Diffidate dalle persone che vi dicono di accettare la situazione e andare avanti. MAI. Se siete consapevoli, come me, di non aver fatto abbastanza: IMPEGNATEVI!

Ora basta. Ora voglio vivere, gioire, provare nuove emozioni e buttarmi a capofitto in ciò che mi piace. Sicuramente sarà necessaria tanta determinazione, tanti sacrifici e un carico non indifferente di volontà, ma sono sicura che ne varrà la pena.

Per questo motivo ho deciso di presentarmi, con i miei pregi e difetti, con la mia simpatia e il mio essere una pesantona allo stesso tempo.

“È notte ed è molto tardi, qualcuno qui attorno sta suonando la vie en rose. È la maniera francese per dire: “Sto guardando il mondo con degli occhiali colorati di rosa” ed è esattamente quello che provo io adesso. Ho imparato tante cose qui, e non soltanto come si fa il canard à l’orange o la crème à la vichy, ma una ricetta molto più importante: ho imparato a vivere. Ho imparato ad essere qualcosa di questo mondo che ci circonda, senza stare lì in disparte a guardare. Stai pur certo che ormai non la fuggirò più la vita… e neanche l’amore”.

The Coco’s bag.

 

44348_1591358864670_1123988_n

75529_10200730513446000_288681452_n

384243_2641896047443_514118858_n

1896816_10203320644437656_1389303968_n

1964932_10205554058151603_1886808112748190935_n

IMG_8725

 

Please follow and like us:
RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

RSS
Follow by Email
Facebook
Facebook
Instagram